>

Cessione di bonus edili

  • di Luigi Mondardini

    Comunicazione prorogata al 15 aprile

    Con Provvedimento n. 283847/2020 del 30/03/2021, l'Agenzia delle Entrate ha differito al 15 aprile 2021, dal precedente 31 marzo 2021, il termine entro cui i soggetti che hanno sostenuto spese nel 2020 per interventi da bonus edilizi possono effettuare la comunicazione dell’esercizio dell’opzione per la cessione della detrazione o lo sconto in fattura.

    Si ricorda che il termine era già stato prorogato dal precedente 16/03/2021, ad opera del Provvedimento 22/02/2021.

    Pertanto  i soggetti che nel corso del 2020 hanno sostenuto spese per interventi che accedono al superbonus del 110% (art. 119 DL 34/2020) o ad uno degli ulteriori interventi di cui all’art. 121, co. 2, DL 34/2020, avranno tempo 15 giorni in più per effettuare la comunicazione.

    Si ricorda che il termine è perentorio: la comunicazione effettuata successivamente al termine non permetterà la trasformazione della detrazione in capo al contribuente in un credito d’imposta in capo al cessionario.

Ti potrebbe anche interessare:

    Novità flash

    martedì 19 gennaio 2021 ISTAT :Indice del mese di DICEMBRE 2020martedì 19 maggio 2020 ISTAT aprile 2020domenica 15 marzo 2020 Proroga dei versamenti del 16 marzovenerdì 21 febbraio 2020 Istat gennaio 2020Vai all'archivio

    Quesito del giorno

    Link