Botta e risposta

giovedì 24 gennaio 2019

L'acquisto del box auto dà diritto al bonus mobili

La Legge di bilancio 2019 ha prorogato di un anno il bonus mobili legato agli interventi di ristrutturazione. E’ prevista la detrazione al 50% su un ammontare massimo di spesa pari a € 10.000, computata indipendentemente dall’importo delle spese sostenute per i lavori di recupero del patrimonio edilizio. Per poter fruire della detrazione, relativamente alle spese sostenute nel 2019, è necessario che i lavori di recupero edilizio siano iniziati a decorrere dall’1.1.2018. Si ricorda che il bonus è previsto a favore dei soggetti che sostengono spese per l’acquisto di mobili / grandi elettrodomestici rientranti nella categoria A+ (A per i forni) finalizzati all’arredo dell’immobile oggetto di interventi di recupero del patrimonio edilizio, per il quale si fruisce della relativa detrazione. Per quanto riguarda le spese sostenute per l'acquisto di un posto auto o di un box queste non consentono di beneficiare delle detrazioni previste per le spese per l'acquisto di arredamento o di elettrodomestici.

Novità flash

martedì 23 aprile 2019 Istat marzo 2019martedì 19 marzo 2019 Variazione ISTAT febbraio 2019giovedì 17 gennaio 2019 Istat dicembre 2018martedì 24 aprile 2018 Istat marzo 2018Vai all'archivio

Quesito del giorno

Link