Botta e risposta

domenica 11 novembre 2018

Definizione agevolata Accertamenti

Sul sito dell’Agenzia delle Entrate è stato pubblicato il Provvedimento n. Prot. n. 298724/2018 che stabilisce le modalità per la Definizione agevolata degli atti del procedimento di accertamento. Ecco una sintesi del Provvedimento. La definizione agevolata si applica agli atti emessi dall’Agenzia delle entrate e dall’Agenzia delle dogane e dei monopoli. La definizione agevolata si applica: • agli avvisi di accertamento, avvisi di rettifica e di liquidazione e agli atti di recupero notificati entro il 24 ottobre 2018, non impugnati ed ancora impugnabili alla stessa data. • agli inviti al contraddittorio notificati entro il 24 ottobre 2018 dall’Agenzia delle entrate, per i quali alla predetta data non è stato ancora sottoscritto e perfezionato un avviso di accertamento con adesione o notificato un avviso di accertamento. • agli accertamenti con adesione sottoscritti con l’Agenzia delle entrate entro il 24 ottobre 2018, non perfezionati e ancora perfezionabili alla stessa data.

Novità flash

martedì 23 aprile 2019 Istat marzo 2019martedì 19 marzo 2019 Variazione ISTAT febbraio 2019giovedì 17 gennaio 2019 Istat dicembre 2018martedì 24 aprile 2018 Istat marzo 2018Vai all'archivio

Quesito del giorno

Link