Notizia flash

venerdì 11 novembre 2016

Rottamazione cartelle: possibili modifiche

Tra le proposte di modifica dell'art. 6 
del DL 22.10.2016 n. 193, che allo stato attuale
non sono però definitive, si segnalano le seguenti:

- la postergazione del termine di presentazione
della domanda dal 23.1.2017 al 31.3.2017,
con possibilità di integrare le istanze già presentate;

- l'allungamento della dilazione,in quanto il 70% 
degli importi potrà essere pagato nel 2017
mentre il restante 30% nel 2018;

- l'ampliamento dell'ambito oggettivo della sanatoria,
che non riguarderebbe più i ruoli consegnati 
dall'1.1.2000 al 31.12.2015 ma dall'1.1.2000 al 31.12.2016;

- l'esclusione di alcuni debiti, derivanti,
tra l'altro, dalle Autorità amministrative indipendenti, 
dalla CONSOB e dalla Banca d'Italia;

-	la possibilità, per gli enti locali, di scegliere, 
mediante apposita delibera, se prevedere la 
rottamazione delle ingiunzioni fiscali.

Novità flash

martedì 23 aprile 2019 Istat marzo 2019martedì 19 marzo 2019 Variazione ISTAT febbraio 2019giovedì 17 gennaio 2019 Istat dicembre 2018martedì 24 aprile 2018 Istat marzo 2018Vai all'archivio

Quesito del giorno

Link