Notizia flash

venerdì 08 novembre 2013

E’ possibile inviare lo spesometro fino al 31/01/2014

A fronte delle pressanti richieste degli operatori, l’Agenzia 
delle  Entrate,  con Comunicato  stampa  del  07/11/2013 
consente di inviare lo spesometro entro il 31/01/2014.

Non si tratta di una  vera e propria proroga in quanto non
è stata apportata alcuna modifica al provvedimento del
02/08/2013 che stabilisce i termini di invio. 
Ne deriva che le scadenze previste per l’adempimento
in oggetto rimangono il 12 e 21 novembre 2013.

Semplicemente è concessa una “tolleranza” nell’invio
dei dati  fino al 31/01/2014, senza applicazione 
di sanzioni.

Novità flash

martedì 19 marzo 2019 Variazione ISTAT febbraio 2019giovedì 17 gennaio 2019 Istat dicembre 2018martedì 24 aprile 2018 Istat marzo 2018venerdì 19 gennaio 2018 Variazione ISTAT DicembreVai all'archivio

Quesito del giorno

sabato 30 marzo 2019 Welfare aziendale: esempi
giovedì 07 marzo 2019 Turisti UE/extra: contante a 15.000 Euro.
domenica 24 febbraio 2019 Fattura elettronica e consumatore finale
domenica 24 febbraio 2019 Cedolare secca e negozi
domenica 24 febbraio 2019 Deducibilità Imu immobili strumentali
Vai all'archivio

Link